Clicca qui per ascoltare (in inglese) "Music in Parma" by Sylvia Poggioli, servizio trasmesso dalla National Public Radio - Weekend Edition Jan. 29th, 2000.

Si tratta di un file .asf (546 KB): per ascoltarlo avete bisogno di Windows Media Player® .

 


 

Articolo apparso sulla rivista americana STRINGS (gennaio-febbraio 1997) - Intervista al Maestro Anthony Martin

"...infine bisogna anche considerare che i violinisti di un tempo suonavano su strumenti nuovi. "Essi suonavano su nuovi strumenti. Perché non dovremmo farlo anche noi?" - dice il violinista Anthony Martin. Se i musicisti di musica antica cercano di ricreare gli stessi suoni di un tempo dovrebbero usare strumenti simili a quelli di allora. Molti violinisti hanno trovato i loro strumenti attraverso le raccomandazioni di loro colleghi o maestri. Anthony Martin, che suona nella San Francisco's Philharmonia Baroque e nell'Orchestra of the Eighteenth Century  d'Olanda, ha un violino di Desiderio Quercetani conosciuto grazie ad un amico che vive in Europa. In questo caso Martin e il suo amico Robert Brown andarono direttamente nel laboratorio di Desiderio Quercetani a Parma, in Italia. Qui Martin provò uno strumento costruito da Desiderio Quercetani per l'allora nascente star italiana della musica Fabio Biondi che era lì in riparazione. Gli piacque talmente che ne ordinò uno per sé sul momento. Non solo lo strumento costruitogli dal maestro Quercetani gli piace per la qualità del suono, ma anche per la sua facilità di emissione e per la lunghezza standard delle corde. Martin lo preferisce ad uno strumento del XVIII secolo tanto da sostituirlo ad esso. Egli infatti dice: "Io penso che, in termini di suono, Quercetani abbia realmente scoperto qualcosa di nuovo."

Martin non è l'unico a pensarla così. Altre due violiniste come Sally Butt ed Elisabeth Blumenstock sono rimaste tanto impressionate da ordinarne uno anche per loro..."

Clicca qui per l'originale in inglese in formato .pdf.
Avrai bisogno di Adobe® Acrobat® Reader®

 

Per commenti o segnalazioni inerenti il sito web scrivere al Webmaster
   
Desiderio Quercetani - © 2003
All rights reserved - Tutti i diritti riservati